SERVIZIO NAZIONALE PER LA PASTORALE GIOVANILE
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

La felicità è un mondo diverso

Come riconquistare i ragazzi alla Chiesa? Come le esperienze di vita comunitaria incidono nella vita personale e di fede di un giovane? A partire da questi interrogativi l'autore Enos Rota ha raccolto testimonianze fra gli studenti sulle loro esperienze e ne è uscito questo documento che si presta anche a incontri e dibattiti, con catechisti, educatori, genitori, insegnanti.
29 luglio 2015

Come riuscire a porre ancora l’inquietante interrogativo su Dio in un mondo in cui sembra spento il suo splendore e dove la materialità ha un’attrattiva quasi irresistibile? Quali stili di vita, quali esperienze, quali incontri provocano riflessioni e analisi e cambiamenti? Quali sono gli ideali dei giovani in cerca di Dio, quali i progetti, le aspettative, le speranze, i loro bisogni? E cosa significa, concretamente, trasmettere la fede? Sono solo alcune delle domande che abbiamo posto in questa ricerca a cui, come al solito, i ragazzi hanno risposto in modo affascinante, con la meravigliosa audacia tipica di chi è davvero alla ricerca di una felicità senza compromessi.

Noi siamo fatti per essere felici e la gioia è la nostra vocazione”, amava ripetere profeticamente don Tonino Bello. Se le cose stessero già davvero così, se la Chiesa, cioè, fosse davvero oggi un “giardino” dove coltivare la felicità personale e di gruppo, allora molte delle paure che attraversano le nostre quotidianità scomparirebbero di colpo.  
Con questo libro si vuole tentare di dimostrare come le esperienze di vita comunitaria rappresentino la via privilegiata non solo per trasmettere la fede alle nuove generazioni, ma anche per scoprire – o riscoprire – i valori umani della solidarietà, della giustizia,  della condivisione, della fraternità, dell’accoglienza e della pace. Il metodo del dialogo rappresenta la scelta dello strumento migliore per costruire ponti, legami e relazioni positive fra mondi diversi e apparentemente distanti.

Come riconquistare i ragazzi alla Chiesa? Come le esperienze di vita comunitaria incidono nella vita personale e di fede di un giovane molto di più che altre forme teoriche di catechesi? A partire da questi interrogativi l'autore Enos Rota ha raccolto le testimonianze fra gli studenti sulle loro esperienze, sul problema di Dio e della Felicità, del volontariato, del servizio, alla Caritas, nelle Missioni ecc. e ne è uscito questo documento che si presta anche a incontri e dibattiti,  con catechisti, educatori, genitori, insegnanti.

I contatti dell'autore:
e-mail: enosrota@hotmail.it  
cell. 360222889