SERVIZIO NAZIONALE PER LA PASTORALE GIOVANILE
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Libri

14 giugno 2010

I ragazzi ai loro preti… e ai loro catechisti

“Don, se siete convinti che Abramo e gli altri hanno qualcosa in comune con noi, non dovete darlo per scotnato, ce lo dovete spiegare…. Anche quello che dite su Gesù, dovete spiegarcelo bene, ci dovete convincere, sennò vi diciamo di sì per farvi contenti”. Serena

7 maggio 2010

Come le stelle nel cielo d'estate

Un sussidio pensato per accompagnare i giovani nel periodo estivo 2010 ed offrire spunti di preghiera e di riflessione.

19 aprile 2010

La messa in dieci mosse

Convocare, riconciliare, lodare, ascoltare, rispondere, offrire, invocare, ricordare, spezzare, andare. Dieci verbi che abitano le nostre vite quotidiane, il lavoro, la famiglia, le relazioni. Dieci azioni ordinarie, molte volte semplici da compiere e molte altre faticose, costose. Dieci verbi “vivi”, insomma. Concentràti tutti insieme nello spazio e nel tempo centrali per il cammino di ogni […]

19 marzo 2010

Qualcosa di così personale

Come e perché pregare? Carlo Maria Martini tocca uno dei temi più importanti non solo per il cristiano ma per chiunque si trovi ad affrontare le innumerevoli circostanze della vita.

5 marzo 2010

Preti e laici

Attingendo alla grande “bussola” dei testi conciliari e alla sua personale esperienza di un lungo e itnenso impegno nell'associazionismo laicale, l'Autrice invita la comunità ecclesiale a un pacato e serrato confronto sul tema della correspnsabilità.

26 febbraio 2010

Via Crucis in Terra Santa

È una Via crucis che propone di meditare sulla croce come veicolo di pace, specialmente in Terra Santa. La croce è annuncio, denuncia, rinuncia: queste le parole chiave che scandiscono le meditazioni di ogni singola stazione.

17 febbraio 2010

Ragazzi, questa è la “via”!!!

“La montagna nel contesto educativo-pedagogico di alcuni sacerdoti dell’otto-novecento, attraverso la vita, il pensiero e l’opera di questi apostoli dei giovani”.

15 febbraio 2010

Quaresima e Pasqua con i Padri della Chiesa

“Quaresima e Pasqua con i Padri della Chiesa” della Libreria Editrice Vaticana. Si tratta di un breve pensiero al giorno dei Padri della Chiesa, commentato e attualizzato da Marco Pappalardo, per ogni giorno della Quaresima e della Pasqua.

15 febbraio 2010

La prima generazione incredula

Il difficile rapporto tra i giovani e la fede.

11 dicembre 2009

Giovani e cultura

Frutto della stretta collaborazione fra due Servizi nazionale della CEI, il volume ruota intorno ad alcune questioni di fondo: è possibile dare alla pastorale, specificamente a quella giovanile, una forte dimensione culturale? Ed è possibile farlo nell'ottica di quella 'pastorale integrata' che si sta diffondendo?

21 settembre 2009

Sentinella quanto resta della notte

Le Chiese del Triveneto rileggono la realtà giovanile

16 settembre 2009

Incontrare Cristo a scuola

E' possibile, soprattutto necessario, in modo particolare proprio oggi, aiutare i giovani ad incontrare Cristo nella scuola (…)

16 settembre 2009

Verso l'alto

Questi Appunti sono uno strumento per guidare i giovani nello scrivere la loro personale Regola di vita spirituale. A dotarsi di uno strumento, cioè, che permetta di fare sintesi tra le tante vicende della vita, che sostenga nelle piccole o grandi scelte, che aiuti a scorgere la presenza di Dio nell’ordinario.Entra per maggiori informazioni

16 settembre 2009

A regola d'arte

Da sempre l’AC propone ai giovani e ai giovanissimi di dotarsi di una loro personale Regola di vita spirituale. Un testo rivolto a responsabili ed educatori, laici e sacerdoti, per conoscere e accompagnare la proposta di Regola di vita spirituale ai giovani (Verso l’alto) e ai giovanissimi (Con tutto il cuore)Entra per maggiori informazioni

16 settembre 2009

Con tutto il cuore

Da sempre l’Ac propone ai giovani e giovanissimi una Regola di vita spirituale. E da sempre questa Regola altro non è che l’impegno che ciascuno di noi prende con se stesso affinché la sua vita di fede sua curata con amore e costanza. Insomma: desideriamo conoscere il Signore. Ma questa relazione ha bisogno di essere […]